Danni da circolazione stradale

Danni da circolazione stradale (14)

La Cassazione interviene in materia di diritti risarcitori a favore del terzo trasportato                                   

Terzo trasportato ed azioni risarcitorie a lui riconosciute.

La materia relativa al risarcimento dei danni derivanti da sinistro stradale, sebbene a volte sottovalutata, si rivela invece spesso fonte di nuovi spunti di riflessione. Uno dei tanti r ...

La Cassazione ribadisce che, in tema di sinistri stradali, la colpa di uno non basta ad escludere la responsabilità dell’altro

Presunzione di corresponsabilità ex art. 2054, secondo comma, c.c.

Come noto, la Corte di Cassazione è stata chiamata a pronunciarsi, in numerosissimi casi, in materia di responsabilità civile derivante dalla circolazione stradale.

In particolare, la fattispecie che ha sp ...

In tema di sicurezza, i Giudici di Piazza Cavour hanno precisato perché e quando è consentita la sosta nella corsia di emergenza

La Corte di Cassazione con la sentenza n°. 19170 del 13 Marzo 2012 ha stabilito che, in caso di colpo di sonno, è consentita la sosta nella corsia di emergenza.

Per gli Ermellini, infatti, il colpo di sonno, o meglio la stanchezza, “giusti ...

Con l’ordinanza n°. 9348 del 4 Aprile 2019, gli Ermellini hanno sciolto alcuni dubbi in materia di danno da fermo tecnico

La Corte di Cassazione ha stabilito che il cosiddetto “danno da fermo tecnico” di un veicolo incidentato deve essere allegato e dimostrato, e la relativa prova non può avere ad oggetto la mera indisponibilità del veicolo, ma occorre dimostrare le s ...

Nel caso di mancato uso delle cinture di sicurezza, si realizza un’ipotesi di concorso di colpa tra conducente e passeggero

La colpa del danno da mancato uso delle cinture di sicurezza va attribuito sia al conducente che al passeggero

La Suprema Corte è nuovamente intervenuta in materia di risarcimento del danno derivante da sinistro str ...

La Cassazione stabilisce i criteri del risarcimento del danno in caso di sinistro stradale provocato con dolo. La Suprema Corte stabilisce che va risarcito anche il sinistro dolosamente provocato.

La Suprema Corte è di recente intervenuta in materia di risarcimento del danno derivante da sinistro stradale (che è sempre fonte di rilevanti novità), disciplinando, in particolare, il caso in cu ...

Tamponamento a catena: la Cassazione stabilisce come va ripartita la relativa responsabilità

La responsabilità in caso di tamponamento a catena: 2054 o 2043 c.c.?

È noto che l’estate, ormai agli sgoccioli, è la stagione caratterizzata da una mole maggiore di spostamenti tra una località e l’altra, spesso e volentieri ...

Il Giudice di Pace di Vibo Valentia si discosta dall'orientamento della Cassazione ponendo a carico della compagnia assicurativa i costi per la riparazione totale

Anche se i danni riportati da un’autovettura a seguito di un incidente stradale superano il suo valore di mercato, il risarcimento deve comunque essere integrale.

E’ questa la c ...

In tema di comunicazione dei dati del conducente, la Cassazione ha affermato che spetta al Giudice di merito valutare, per ogni singola vicenda, la condotta e l’idoneità delle giustificazioni fornite dal proprietario reticente.

La Corte di Cassazione, II Sezione Civile, con l’ordinanza n°. 9555 del 18 Aprile 2018 ha stabilito che “ai fini dell’app ...

Pagina 1 di 2

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti

Ultimi articoli